Itinerario 15. DA ZARELLA A SERRA RIPOLLATA E MACCHIALONGA

Quote delle localita: Zarella 1392 m; Serra Ripollata 1682 m; Macchialonga 1512 m.
Grado di difficoltà: E
Tempi di percorrenza solo andata: 2.30 ore
Avvicinamento in auto. Dalla SS107 uscire a Croce di Magara-Germano. Usciti dalla SS andare a destra e al successivo bivio sempre a destra per Germano. Si passa accanto al Lago di Ariamacina. Al bivio per il villaggio Zarella lasciare l'auto.
Percorso. Da Zarella prendere il sentiero che scende verso il Cupone, il n.7 giallo verde al contrario. Dopo qualche centinaio di metri svoltare a destra, in salita, ad angolo acuto (bivio molto evidente). Si penetra così in una magnifica pineta di pino laricio, una delle più eminenti dell'intera Sila. Al bivio andare a sinistra, tralasciando la deviazione a destra in discesa ripida, che scende nuovamente a Zarella. Si alternano tratti in piano e in salita, mai quest'ultima molto accentuata nella pendenza. Seguire sempre la via principale, più battuta. Dalla pineta pura si passa successivamente al bosco misto. Sulla destra magnifici scorci verso Monte Volpintesta. Pochi metri prima del quadrivio di Serra Ripollata, sulla sinistra, magnifico panorama verso il Lago Cecita e il Bosco del Corvo. All'appena citato quadrivio andare diritto, verso la cima della montagna. Su di essa il panorama è eccezionale, a 360°. Giù i pascoli di Macchialonga, che consiglio di raggiungere liberamente.